King Shiloh "The healing of the Nation Sound System" torna ad amplificare la Dub Area del Bababoom festival 2018.

Bio 

King Shiloh Sound System, con sede ad Amsterdam, in Olanda, è un internazionale sound system roots reggae e dub, fondato e ispirato attraverso l'ispirazione di Jah Rastafari nel 1991. L'arte e lo stato del loro sound system è il centro di tutte le attività (40KW 6 vie stereo), ed include la casa discografica King Shiloh Majestic Music.

Il fenomeno "sound system" è iniziato in Giamaica negli anni Cinquanta "ed è cresciuto in tutto il mondo fino a quello che è oggi. Dalla Giamaica al Giappone, dal Regno Unito al Brasile è unica l'emozione che un grande sound può generare. Altoparlanti auto-costruiti enormi, i più grandi amplificatori disponibili ed un equipaggio in grado di momtarlo, farlo funzionare, e ripararlo, sono gli elementi chiave.

King Shiloh sono conosciuti come il suono che viaggia, hanno coperto più distanze negli ultimi 20 anni con il loro sound system più di qualsiasi altro in Europa. King Shiloh è responsabile di ispirare una nuova generazione di impianti audio in tutto il continente. Sono stati il primo sound non britannico a suonare sull'isola con il proprio sound system, diventando ospiti abituali al famoso University of Dub di Londra. Le loro sessioni sono regolarmente presenti in NL, in Francia, in Belgio, in Italia, in Germania oltre che nel Regno Unito. Sono abituali le famose sessioni in Europa come alla Dubstation a Parigi, al ReggaeBus di Bruxelles e al Bababoom di Fermo (IT)

Oltre a suonare in Europa, con il loro sound, Shiloh ha viaggiato più lontano, in un 'dj style' senza impianto. Hanno suonato in Thailandia, Giamaica, Stati Uniti d'America, Israele, Russia, Ukrainia, Grecia e molti altri paesi.
La casa discografica Shiloh è cresciuta fino a diventare una delle più riuscite nel suo genere. Dalla prima release il 23 luglio 1997 (un 12 pollici su due lati con l'allora sconosciuto Ras Ibi sulle due tracce vocali, mixato dai talentuosi Majestic Warriors a Colonia, in Germania), si è registrato un catalogo di ottime uscite compresi i brani da leggende del reggae Earl Sixteen e King Kong. L'ultima release "Ethiopian Dream " è stato registrato in Etiopia e rappresenta il primo album in uscita dall'Africa da una 'etichetta reggae'.

Il rapporto di King Shiloh con il produttore Dub Creator si estende a 20 anni ed è al centro di tutte le opere di registrazione nei Paesi Bassi. Fuori Olanda iyah One, dalla famiglia Shiloh fornisce molti dei dub plates unici suonati dal sound. Altre produzioni di Gussie P, Disciples, Vibronics etc. sono usciti con la loro etichetta.

Oggi King Shiloh è fermamente stabilito nella scena musicale NL, le sessioni DubY2K al Paradiso (e Melkweg) e le leggendarie sessioni al Bunker @ NDSM sono ampiamente riconosciute come una parte importante della storia della musica ad Amsterdam. Il The Sound System Weekenders sta rapidamente diventando leggendario, con ospiti internazionali come Jah Shaka, David Rodigan e Iration Steppas che suonano al fianco di King Shiloh.

Bredda Neil, è l'operatore del suono e il selettore della musica, Ras Lion, è l'originale MC; Majestic B è il terzo membro originale. Big Bless è il secondo MC, Lidj Shiloh l'uomo utility. Altri membri della famiglia incontrati lungo la strada sono: Lyrical Benjie, Papa Mystic, Afrique Asher, Bagga T (Jah Melodie), President Kirky, Iyah One, Red Danny, Ras Iyiapo & Jah Roots.

King Shiloh torna al Bababoom festival per la terza volta, questa volta sarà il suo sound ad amplificare per cinque giorni la Dub Area in compagnia di numerossimi ospiti.

Sostieni

Sottoscrivi la tessera del Ass.Bababoom

Merchandising

tshirt bababoom festival
Taglia
Colori