Dub FX, la punta di diamante della musica indipendente, sarà presente sul Main stage del Bababoom festival Domenica 23 luglio.

Benjamin Stanford. nato a Melbourne, nel 2006, partì per l'Europa con un semplice piano; vivere in un van, viaggiare per il mondo e suonare per la strada. Dopo poco più di dieci anni, Dub FX ha venduto oltre centomila copie dei suoi dischi, esibendosi in importanti festival in tutto il mondo, collezionato oltre 150+ milioni di visualizzazioni su YouTube e acquisito oltre 600.000 fan su Facebook. Tutto completamente in autonomia.

Benjamin Stanford aka Dub Fx è riconosciuto come uno dei più talentuosi beatboxer al mondo. Il baldanzoso globetrotter australiano, dal vivo, emana un’energia rara, una “positive attitude” incontenibile e contagiosa. Quel mix di drum’n’bass cosmica, caroselli hip hop vecchia maniera e mantra dub, riuscirebbe a innescare la presabene anche dopo la sconfitta della squadra del cuore o la rottura di un fidanzamento.
Il suo terzo e ultimo album in studio – intitolato “Thinking Clear” uscito sulla sua etichetta Convoy Unlimited in partnership con la tedesca Membran – rimane fedele alle sue radici urban, aumentando leggermente il coefficiente reggae. Guardate ad esempio l’ultimo videoclip per il singolo “Fake Paradise”, un carosello  in levare ispirato alla pellicola di culto “Essi vivono” di John Carpenter.
Un groove dal quale è difficile non essere contagiati: a fine concerto i problemi saranno spariti, almeno per un po’. E di sicuro non sentirete più le gambe.

 

 


NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle news del festival

Sostieni

Sottoscrivi la tessera del Ass.Bababoom

Merchandising

tshirt bababoom festival
Taglia
Colori

Organizza un Bababoom launch party nella tua città

Bababus dalle principali città italiane! Offerta limitata!

Le edizioni passate del Bababoom festival

Tutte le foto e i video